HPPMD

Le pompe HPPMD e PEPMD sono progettate e realizzate in accordo alle norme API 685  (Sealless Centrifugal Pumps for Petroleum, Heavy Duty Chemical and Gas Industry, 1st edition October 2000). La componentistica idraulica deriva direttamente dalla serie API 610 (HPP e PEP), mentre il sistema di supportazione e contenimento è stato progettato in modo da rispondere ai criteri più severi della normativa di riferimento. I giunti magnetici sono ampiamente dimensionati rispetto alle potenze da trasmettere e realizzati con elementi in Samario-Cobalto. Il guscio di contenimento primario può essere costruito in Hastelloy C o in lega di Titanio per utilizzo alle pressioni più elevate. Il contenimento secondario è normalmente progettato per resistere alla stessa pressione del corpo pompa (5MPa nella versione in Acciaio al Carbonio) I cuscinetti di linea e reggispinta dell'albero secondario sono di tipo idrodinamico, realizzati in materiale duro con eccellenti caratteristiche di scorrimento e lubrificati dallo stesso liquido pompato mediante circolazione forzata attraverso schemi di flussaggio realizzati in accordo alla normativa. La serie HPPMD è inoltre dotata di un sistema di compensazione delle dilatazioni assiali e radiali per un funzionamento più affidabile alle alte temperature e nei transitori termici. In funzione del prodotto pompato e del grado di sicurezza richiesto, possono essere installate tenute di contenimento secondario e dispositivi di monitoraggio delle perdite. Tutte le pompe nascono già predisposte a tale scopo. Sono disponibili tutti i materiali costruttivi in accordo alla normativa API 685 e metallurgie speciali per applicazioni dove sia richiesta particolare resistenza all'erosione e/o corrosione.


  • HPPMD

Download PDF

  HPPMD-PEPMD_2019-R

Company

finder_a dover company_logo_cmyk_web

Certified

atex atexfh9