L-PEP

Le L-PEP sono monostadio a sbalzo con corpo a divisione radiale (figura OH3) mutuate dalla PEP. Sono progettate e costruite specificamente per impiego negli impianti di estrazione e trattamento di petrolio, gas naturale e loro derivati, nonché per servizi particolarmente gravosi in ambito petrolchimico, con lo scopo di integrare la serie LHVN ( API 610XI ed.) nel campo delle piccole portate e prevalenze medio-alte,  su un campo di portata  da meno di 1 fino a 35 mc/h e prevalenze  fino a 300 m con una sola girante.  La particolare conformazione costruttiva permette un funzionamento esente da ricircolazione (back-flow),con una curva stabile e valori di NPSH richiesto estremamente bassi, senza la necessità di utilizzare un inducer. La conformazione della girante e l'uso di una  voluta concentrica hanno consentito di ridurre considerevolmente le spinte radiali ed assiali sull'albero e sui cuscinetti, indipendentemente dalla portata di esercizio e dalla pressione in aspirazione. A basse portate e prevalenze medio-alte questo tipo di pompa offre una maggiore affidabilità rispetto a pompe convenzionali perché le vibrazioni e le flessioni sull'albero alle basse portate sono ridotte al minimo. La girante di tipo aperto e senza anelli di usura lavora all'interno del corpo con giochi relativamente ampi, permettendo un funzionamento affidabile ed esente da grippaggi dovuti a dilatazioni termiche. Per la stessa ragione la pompa può tollerare una certa quantità di parti in sospensione nel liquido pompato. L' estrema semplicità costruttiva e l'intercambiabilità dei supporti e dei dispositivi di tenuta con la serie LHVN rendono la L- PEP una soluzione unica in termini di affidabilità, semplicità di manutenzione ed economicità di esercizio  nello specifico campo di applicazione.


  • L-PEP

Download PDF

  L-PEP_2019_2

Company

finder_a dover company_logo_cmyk_web

Certified

atex atexfh9